Al momento stai visualizzando Una delegazione per l’Ucraina dal IC 1 Vasto alle fasi nazionali di atletica leggera

Una delegazione per l’Ucraina dal IC 1 Vasto alle fasi nazionali di atletica leggera

 

Dal 29 maggio al 1° giugno sono andate in scena le fasi nazionali di atletica di leggera presso lo stadio Adriatico di Pescara dove le delegazioni provenienti dalle 21 regioni italiane delle categorie cadetti/e ed allievi/e si sono affrontate per decretare i campioni nazionali delle varie discipline.

In questa fantastica esperienza per i giovani, passata a rappresentare la propria regione, il comitato abruzzese organizzatore quest’anno dell’evento ha selezionato un gruppo di ragazzi provenienti dall’Ucraina per rappresentare il paese dal quale sono dovuti partire, questo ha dato loro la possibilità di vivere un’esperienza unica del tutto simile a quella di un’olimpiade ma in ambito scolastico.

I 4 alunni del nostro comprensivo hanno infatti fatto squadra con altri alunni provenienti dalla nostra regione ed hanno sfilato per le strade della provincia abruzzese e hanno sfidato gli avversari con indosso i colori della loro nazione, passando questi giorni insieme, confrontandosi con i propri avversari ed assistendo a tutte le gare come un’unica grande famiglia.

Un ringraziamento speciale da parte del nostro istituto va agli organizzatori di questo evento che ci hanno permesso di far vivere a questi ragazzi, fuggiti da una nazione in guerra, quattro giorni all’insegna dei valori dello sport quali ad esempio: Rispetto, Collaborazione, Risultato, Integrazione e Appartenenza, Competizione, Emozione, Disciplina e Costanza, Impegno e Sacrificio, Motivazione, Autostima ed Etica.
Un ulteriore ringraziamento va ai ragazzi, i quali arrivati da poco si sono tuffati con entusiasmo in un’avventura per loro difficile (i loro avversari venivano infatti da mesi se non anni di preparazione per eventi di questa portata), alle famiglie che hanno accettato con grande gioia di far partecipare i propri figlie,  alla nostra Dirigente Scolastica Prof.ssa Sandra Di Gregorio, il prof. Spadaccini che è stato accanto ai ragazzi in ogni momento durante i 4 giorni di gare, il personale ATA che si è speso con grande impegno per rendere possibile questa partecipazione ed i colleghi tutti che hanno partecipato a vario titolo in questa piccola grande impresa.