Istituto Comprensivo Vasto 1

Laboratorio di Carta Riciclata nel progetto InSabbiaMenti con la Scuola Spataro

Laboratorio di Carta Riciclata nel progetto InSabbiaMenti con la Scuola Spataro

I bambini della 2B e 2C coinvolti in un’interessante attività che ha visto trasformare la carta usata a scuola in carta riciclata artigianale

Il progetto degli InSabbiaMenti, che ha conquistato un successo internazionale nell’autunno scorso, grazie all’impulso del Consorzio Vivere Vasto Marina e all’importante sinergia tra esercizi commerciali, turistici, Amministrazione Comunale, scuole e aziende del territorio, ritrova nuovo entusiasmo con le attività di primavera. Oggi tra gli altri sono stati coinvolte le classi della 2B e 2C della scuola primaria “G. Spataro” Ic1 di Vasto per la realizzazione, presso il lido Acapulco del laboratorio di carta riciclata.

Dopo aver approfondito a scuola la storia della carta e realizzato alcune fasi del lavoro: tagliato la carta in piccoli pezzetti con il distruggi documenti, messo in ammollo la carta in acqua bollente e frullato per ottenere una crema di carta, i bambini hanno portato tutti i materiali sulla spiaggia per realizzare dei fogli di carta riciclata impreziositi di essenze naturali: caffè, cacao, erbe aromatiche, camomilla, curcuma, petali di fiori, che hanno colorato e profumato i nuovi fogli.

Chi è capitato in spiaggia si è meravigliato, non solo dell’allegria dei bambini, pieni di entusiasmo per l’attività, ma anche per il Kit che ognuno di loro aveva vicino: piccoli telai, costruiti in modo ineccepibile dai genitori, una bacinella, fogli di giornali e pezze per asciugare. Ogni bambino ha potuto costruire, con la guida dei docenti presenti e di alcuni genitori venuti in supporto, diversi fogli di carta riciclata che ora a scuola si asciugheranno bene e che saranno riutilizzati in modo creativo.

L’intervento di Piergiorgio Molino, presidente del Consorzio, di Alessandra Molino, che ha organizzato l’attività, di Massimo Di Lorenzo del Lido Acapulco, di Anna Bosco, Assessore alla scuola, sono stati quelli di sottolineare l’importanza dell’iniziativa che vuole costituire un’importante innovazione pedagogica e didattica, attraverso la valorizzazione del territorio e il coinvolgimento dei dirigenti scolastici e degli insegnanti che con entusiasmo hanno aderito.

Tutti i bambini sono stati molto contenti di vivere questa attività laboratoriale in riva al mare, comprendendo l’importanza della carta riciclata e del rispetto dell’ambiente . E’ stata una modalità diversa di fare scuola, scoprendo che si impara… anche sotto l’ombrellone.

Chiudi il menu